Home / Costumi di Carnevale / Costumi carnevale ispirati agli anni ottanta: le idee più interessanti
Costumi carnevale
Costumi carnevale

Costumi carnevale ispirati agli anni ottanta: le idee più interessanti

Gli anni ottanta: un’icona stilistica senza tempo e dotata di grande personalità: ecco i migliori costumi carnevale anni ottanta

 

Gli anni ottanta sono ancora oggi un significativo tema di ispirazione per la creazione di costumi carnevale; oggi vi illustreremo alcune idee molto apprezzate e oggi molto in voga, che danno vita ogni anno a costumi carnevale che si rifanno agli anni ottanta; questa decade è certamente caratterizzata da una grande personalità stilistica.

Costumi carnevale ispirati a divi degli anni ottanta, attori, cantanti, ma anche ad immaginari stilistici del mondo dello sport, dell’abbigliamento in generale e della moda: l’impronta stilistica degli anni ottanta, si sa, è molto forte e dotata di una spiccata ed insostituibile personalità: giacche con le spalle larghe, le inconfondibili spalline, e ancora le tipiche cotonature dei capelli e i tagli tipici. Ecco i tratti stilistici degli anni ottanta che vengono riproposti nella creazione dei vestiti di carnevale.

 

Travestimenti ispirati ad icone di stile anni ottanta

Tra le maschere di carnevale che ripropongono le icone stilistiche e della moda anni ottanta, non può certamente mancare il costume ispirato al look femminile da discoteca anni ottanta; il travestimento è composto da gli immancabili fuseau appena sotto il ginocchio, da abbinare a delle scarpe decolté di colore nero; il costume prosegue poi con un abitino rosa con fantasie leopardate, che si compone da una magliettina e da una gonnellina corta. Completano il travestimento, una parrucca cotonata di colore rosa e dei guantini di pizzo.

Altro costume di carnevale icona anni ottanta, è il travestimento da sportiva o jogging girl: ovviamente il vestito propone la classica tuta anni ottanta, larga e coloratissima, composta da materiale sintetico, che ripropone le fantasie casual, tipiche del periodo. Non possono mancare per completare il travestimento, delle scarpe da tennis stile Converse All Star o Superga, una fascia tra i capelli, dei polsini e una parrucca che ripropone l’acconciatura a permanente, tipica di quegli anni.

Infine, ecco un’idea di costume uomo molto divertente e assolutamente rappresentativa degli anni ottanta: stiamo parlando del travestimento da Yuppie, i giovani businnes man di successo di quegli anni. Il costume si compone di un abito con le classiche spalle larghe e i tradizionali bottoni dorati del blazer, capigliatura curata, cravatta regimental,  ed uno dei primi modelli cellulari arrivati sul mercato, caratterizzati da dimensioni importanti, tra le mani.

 

Costumi ispirati a cantanti, attori o divi dello spettacolo degli anni ottanta

Tra le icone stilistiche degli anni ottanta, non possono certamente mancare i cantanti, che in quegli anni proponevano dei look particolarmente stravaganti ed eccentrici; molto divertente il travestimento da cantante glam rock anni ottanta, che propone l’immancabile parrucca con il tipico taglio mullet, occhialoni neri, jeans e t shirt assolutamente larghi e infine gillet in pelle nero. I più audaci potranno proporre un costume di carnevale ispirato allo stile dark o punk, entrambi molto diffusi in quel periodo; in alternativa potrete proporre un travestimento ispirato ad una sottocultura giovanile tutta italiana, ed in particolare milanese: stiamo ovviamente parlando dei paninari.

Infine, un cenno per i costumi carnevale bambini, ispirati agli anni ottanta: molto interessante e suggestivo è il travestimento ispirato ai celebri cantanti svedesi anni ottanta Abba: il travestimento propone una delle tipiche tute scintillanti che proponevano all’epoca i famosi interpreti.

 

 

A proposito di Mario Morandi

Controlla anche

costumi carnevale donna

Costumi carnevale donna: ecco tutte le ultime proposte del mercato

Ecco alcune tra le più significative novità in tema di costumi carnevale donna   I …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.