Accessori

Articoli da 1 a 25 di 525 totali

per pagina
Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5

Griglia  Lista 

Imposta ordine discendente

Articoli da 1 a 25 di 525 totali

per pagina
Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5

Griglia  Lista 

Imposta ordine discendente

Accessori Carnevale: l'importanza di un travestimento d’effetto

Gli complementi per il costume di carnevale rendono un travestimento molto reale, ma quando parliamo di accessori per travestimento, a cosa ci riferiamo di preciso?

Un costume non è composto solo da un “abito” ma a renderlo originale sono gli complementi per il tuo costume di Carnevale. Travestirsi per una feste a tema o per un evento come il carnevale o ferragosto è bellissimo e divertente. Si tratta di un divertimento che coinvolge grandi e piccini, ma quando parliamo di complementi per il tuo travestimento, a cosa ci riferiamo di preciso? Dove possiamo trovarli?

Perché gli accessori carnevale fanno la differenza?

Uno dei costumi più utilizzati da grandi e bambini è il costume da pirata. Pensate veramente che basti indossare una casacca e un paio di pantaloni a sbuffo? Sicuramente tutti ricordano Johnny Depp nei panni di Jack Sparrow. Interpretazione a parte, il personaggio era ricco di complementi e particolari che rendevano il personaggio vero e reale. Ecco allora il cappello rasta, munito di capigliatura che ricorda molto Il pirata dei Caraibi, oppure le bandane con il simbolo per antonomasia dei pirati: il teschio con le ossa incrociate. Una bella pistola in stile e una benda per l’occhio trasformeranno il vostro travestimento in qualcosa di unico.

Tra gli complementi per il costume di Carnevale si trovano anche quegli oggetti a cui, a volte, non si pensa. Se volte interpretare una dama del settecento, avete bisogno di due complementi indispensabili: parrucca e nei. Erano due elementi distintivi dell’epoca e, oggi giorno, credo siano in pochi ad utilizzare le capigliature dell’epoca e i nei finti. Anche un clown ha bisogno dei suoi capelli ricci e colorati: meglio utilizzare una parrucca piuttosto che tingere la propria chioma.

Uno zombie, un vampiro o qualsiasi costume richiede la presenza del sangue, come fa? Non può utilizzare il pomodoro come si usava nei film degli anni andati. Oggi la tecnologia offre un trucco molto reale. Tubetti di sangue finto, una sostanza che rende terrificante ogni travestimento.

Perché utilizzare gli complementi per travestimento

Mentre il costume non fa il monaco, gli complementi sì! Se vi trovate per strada ed incontrate una persona in frac pensate che sia elegante, magari fuori posto, ma non di più. Se la stessa persona vi appare estremamente pallida, col viso cereo,  gli occhi infossati cerchiati di nero, i canini più lunghi del normale e un rivolo di sangue che scende dalle sue labbra a cosa pensate? Vampiro? Dracula? Ecco perché serve utilizzare gli complementi per il costume di Carnevale. Su www.lacasadicarnevale.it troverete tutti quei particolari che possono rendere unico il vostro travestimento. Con un buon trucco e i particolari gusti, non potrete assolutamente passare inosservati.